Scontri tra tifosi durante Spezia-Napoli: partita sospesa per oltre 10'

Il match valido per l'ultima giornata di Serie A è stato interrotto al 12', sul risultato di 1-0 per gli ospiti, a causa di alcuni disordini tra sostenitori sugli spalti del Picco
Scontri tra tifosi durante Spezia-Napoli: partita sospesa per oltre 10'© LAPRESSE

LA SPEZIA - Al minuto 12 di Spezia-Napoli, sul risultato di 1-0 in favore degli ospiti frutto del gol realizzato da Politano al 4', l'arbitro Marchetti è stato costretto a sospendere il match per alcuni disordini sugli spalti. Alcuni minuti prima - secondo le prime ricostruzioni - dal settore dei tifosi partenopei era partito un fumogeno in direzione di quello riservato ai sostenitori (rei di alcuni cori di discriminazione territoriale), che hanno prontamente risposto in maniera analoga. A quel punto ci sarebbe stata una carica da parte dei gruppi organizzati napoletani, arrivati a stretto contatto con il pubblico spezzino. L'intervento di Spalletti e dei calciatori della panchina è riuscito nell'intento di riportare la calma, mentre sul terreno di gioco si verificava un'invasione di campo di alcuni sostenitori di casa. La sfida ha ripreso il regolare svolgimento al 23', dopo oltre 10' di stop. 

Spezia-Napoli, scontri tra tifosi al Picco: match sospeso per oltre 10'
Guarda la gallery
Spezia-Napoli, scontri tra tifosi al Picco: match sospeso per oltre 10'

Serie A, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...