Il Napoli chiude con un tris: Spezia battuto 3-0 al 'Picco'

In un match interrotto per oltre 10' a causa degli scontri tra tifosi vanno a segno Politano, Zielinski e Demme: Spalletti batte i liguri già salvi e conclude al terzo posto a +9 sulla Juve
Il Napoli chiude con un tris: Spezia battuto 3-0 al 'Picco'© Getty Images

LA SPEZIA - Tris finale per il Napoli di Luciano Spalletti, che chiude terzo in campionato a +9 sulla Juventus andando a vincere per 3-0 sul campo di uno Spezia già salvo. A piegare la squadra di Thiago Motta in un match interrotto per oltre dieci minuti nel primo tempo (a causa di scontri tra tifosi) sono Politano, Zielinski e Demme, tutti a segno prima del riposo.

Spezia-Napoli 0-3: statistiche e tabellino

Verde titolare, turnover per Spalletti

Out Leo Sena, Simone Bastoni, Reca, Zoet, Hristov e Colley più lo squalificato Gyasi tra i liguri, schierati da Motta con un 4-2-3-1 in cui c'è il napoletano Verde (con Antiste e Agudelo) tra i trequartisti a supporto di Manaj. Sull'altro fronte indisponibili Lozano e Ounas per Spalletti che sceglie un modulo speculare e si affida al turnover: attacco sulle spalle di Petagna, sostenuto da Politano ed Elmas (panchina per Insigne e Osimhen, premiato prima del match come miglior under 23 del campionato) con Zielinski sottopunta mentre in difesa (davanti a Meret) ci sono il giovane Zanoli e Ghoulam con la fascia da capitano ai lati di Koulibaly e Juan Jesus, con Demme e Lobotka a far coppia in mediana.

Spezia-Napoli, scontri tra tifosi al Picco: match sospeso per oltre 10'
Guarda la gallery
Spezia-Napoli, scontri tra tifosi al Picco: match sospeso per oltre 10'

Gol in campo, caos sugli spalti

A partire forte è il Napoli che al 4' è già avanti: Politano taglia il campo indisturbato partendo dalla destra e poi da limite trova l'angolino con un colpo mancino da biliardo. Alla festa azzurra in campo fanno però purtroppo da contraltare i tafferugli tra tifosi sugli spalti, che portano l'arbitro Marchetti a interrompere il match al 12'. I calciatori cercano di riportare alla calma i rispettivi sostenitori e il gioco riprende solo al 23', con i partenopei che ripartono in quarta come avevano fatto dopo il fischio d'inizio: passano due minuti infatti e arriva il raddoppio, firmato da Zielinski con il sinistro. Il Napoli si diverte e non trova resistenza, tanto che al 35' arriva anche il tris di Demme che insacca dopo un bello scambio nello stretto con Petagna, mentre lo Spezia si vede solo al 39' con Verde che su punizione 'sporca' i guantoni di Meret (Erlic sfiora poi la traversa sugli sviluppi del successivo corner). Comunque una scossa per i liguri che al 41' vanno a segno con Manaj, i cui festeggiamenti durano però poco: il centravanti era scattato in fuorigioco prima di colpire di testa sulla sponda di Agudelo e la rete viene annullata. È l'ultimo brivido del primo tempo che si chiude dopo dieci minuti di recupero con il Napoli avanti 3-0.

Ripresa a passo lento

Con i giochi già chiusi e il caldo a complicare le cose i ritmi si abbassano in una ripresa, con lo Spezia che cerca comunque di segnare il gol della bandiera. Poche le emozioni ed è Thiago Motta a far partire la girandola dei cambi: dentro il portiere Zovko e Kovalenko al posto di Provedel e Antiste (62') mentre Spalletti inizia con una tripla sostituzione e getta nella mischia tutti insieme Insigne (all'ultima in azzurro), Osimhen e Mertens (fuori Politano, Petagna e Zielinski al 67'). Tra i liguri c'è poi spazio via via per Salcedo, Nguiamba e Bertola (per capitan Maggiore, Agudelo ed Erlic) mentre nel Napoli entra Anguissa (al posto di Demme) e il 22enne Marfella debutta in A sostituendo Meret tra i pali (e con una super parata su Salcedo). L'ultima emozione della partita è la traversa colpita all'86' da Manaj: il match si chiude senza recupero (su richiesta di Thiago Motta) e finisce 3-0 per il Napoli, che termina la sua stagione con la 24ª vittoria in campionato e il terzo posto finale a +9 sulla Juve.

Serie A, i migliori video

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...