Sampdoria in crisi nera: Giampaolo tra conferme e dubbi. E Spezia festeggia

Il dt Osti conferma il tecnico, ma c'è chi preme per il ritorno di D'Aversa. Invece Gotti si gode Nzola in formato derby
Sampdoria in crisi nera: Giampaolo tra conferme e dubbi. E Spezia festeggia© ANSA

La terza sconfitta consecutiva (dopo quelle con Verona e Milan) brucia più di tutte perché è arrivata nel derby ligure con lo Spezia e perché, alla vigilia della sosta per la Nazionale, lascia la Sampdoria malinconicamente a soli due punti, penultima in attesa che giochi il Monza. Una crisi (di risultati più che di gioco soprattuto nelle ultime due sconfitte) che però non mette a rischio la panchina di marco Giampaolo che, subito dopo la partita, ha ricevuto la conferma da parte di Carlo Osti, responsabile dell’area tecnica della Samp: «Sarà ancora il nostro allenatore contro il Monza alla ripresa del campionato» Da vedere se in panchina o, come ieri, in tribuna nel caso in cui non gli venga abbuonata la seconda giornata di squalifica.

Riflessioni blucerchiate
La riflessione dei dirigenti blucerchiati è tecnica ed economica insieme. Tecnica perché comune la squadra “segue” il proprio tecnico e anche ieri al “Picco” ha costruito le occasioni per pareggiare. Economica perché il club è di fatto in autogestione e, in attesa di un acquirente, non può certo permettersi di mettere a libro paga un altro tecnico. Senza dimentica re che il mercato, costretto appunto dalle difficoltà economiche, non ha dato al tecnico i rinforzi necessari, soprattuto in attacco dove si punta tutto sul progressivo recupero di Gabbiadini e, soprattutto, il recupero di Harry Winks: il centrocampista del Tottenham che avrebbe dovuto rappresentare il valore aggiunto del mercato ma che è ancora fermo per un problema alla caviglia. Conferma a parte, però, i dirigenti non possono certo fingere che vada tutto bene e infatti Osti ha annunciato «valutazioni e confronti con tecnico e giocatori». In casa Samp, insomma la sosta non sarà serena, anche perché la dirigenza è divisa in varie anime: se Osti è da sempre un estimatore di Giampaolo, c’è anche quella che spinge per un ritorno di Roberto D’Aversa, ancora sotto contratto fino a giugno.

La Spezia in festa
Ben altro clima allo Spezia (ieri sera in città i tifosi hanno festeggiato con caroselli di auto e clacsonate) dove Gotti ha dato un impronta alla squadra e, soprattutto, ha mantenuto la promessa pi attesa: il recupero di Nzola, autore di una bella prestazione impreziosita dal gol che ha regalato il derby allo Spezia.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Serie A, i migliori video

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...