Atalanta, visita della Primavera e donazione all'ospedale di Bergamo

Il presidente Percassi: "500 euro sono la cifra base da stanziare secondo i parametri Uefa per l'iniziativa benefica a scelta legata alla partecipazione della nostra Under 19 alla Youth League, noi ce ne aggiungiamo altri ventimila"

Atalanta, visita della Primavera e donazione all'ospedale di Bergamo

BERGAMO - L'Atalanta ha reso visita al reparto di Pediatria dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII donando 20.500 euro all'Associazione Amici della Pediatria onlus: "500 euro sono la cifra base da stanziare secondo i parametri Uefa per l'iniziativa benefica a scelta legata alla partecipazione della nostra Under 19 alla Youth League, noi ce ne aggiungiamo altri ventimila - è la premessa del presidente Antonio Percassi -. È sempre emozionante visitare questi bambini. La squadra forte da imitare siete voi che vi occupate della loro salute: la struttura ospedaliera e la onlus sono encomiabili". Maria Beatrice Stasi, direttore generale dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, accoglie i 15 giocatori: "Sono in carica dal 2 gennaio e ho capito che l'Atalanta è un'istituzione molto cara ai bergamaschi. Ai giovani ricoverati voi portate la fiducia perché siete dei modelli di bravura, serietà e dedizione". Milena Lazzaroni, presidente della onlus destinataria della donazione, ha sottolineato il rapporto con il club nerazzurro: "Per i bambini l'Atalanta è un'emozione e una gioia, il Presidente è parte della nostra famiglia. Il volontariato è anche un confronto coi medici e con la società civile per migliorare la condizione di vita dei ricoverati e delle loro famiglie". Chiude Maurizio Costanzi, responsabile del settore giovanile, prima della visita in reparto, tra gli altri, al bambino che ha regalato alla squadra un disegno con la scritta 'Forza Atalanta' su sfondo nerazzurro: "La sensibilità è uno stimolo che deve essere dentro i nostri giocatori, che devono fare tesoro della lezione di chi si occupa delle vite degli altri. Le dinamiche del calcio sono le stesse dell'ospedale: una missione da compiere in cui il nostro mondo deve trasmettere forza ed entusiasmo". 

Audero insuperabile, la Samp frena l'Atalanta
Guarda la gallery
Audero insuperabile, la Samp frena l'Atalanta

 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...