Tuttosport.com

Atalanta, Gasperini: "Molto sotto il nostro livello d'attenzione. Eravamo in diffocltà"

0

Il tecnico nerazzurro: "L'abbiamo pagata soprattutto dietro, dove perdevamo spesso le seconde palle. Mercato? Non credo ci saranno cose interessanti, penso solo a recuperare al meglio i calciatori più indietro"

Atalanta, Gasperini:
© www.imagephotoagency.it
lunedì 20 gennaio 2020

BERGAMO - Battuta d'arresto per l'Atalanta che, a sorpresa, lascia il passo alla Spal perdendo 2-1 in casa."Mi aspettavo una Spal del genere, sono una buona squadra anche se in fondo alla classifica, ultimamente avevano fatto buone prestazioni, poi in queste condizioni dai sempre qualcosa in più" ha detto a Sky Sport Gian Piero Gasperini nel post gara. "Noi al di là del vantaggio o delle occasioni siamo stati molto sotto il nostro solito livello di attenzione. Eravamo un po' in difficoltà, abbiamo dovuto adattare anche de Roon sulla fascia. Andavamo un po' piano, oggi più di qualcuno non era al meglio e l'abbiamo pagato in difesa, dove eravamo passivi e perdevamo le seconde palle, ne abbiamo recuperate pochissime. Usare la frusta? Ma questo è un campionato che nel girone di ritorno presenterà altre difficoltà, la classifica è corta per tutti gli obiettivi e sarà una battaglia aperta. Quando va male una partita bisogna riscattarsi in quella seguente. Mercato? Non lo so, in questo momento penso a recuperare al meglio i giocatori in difficoltà, a fine gennaio vedremo, non so quante cose interessanti ci possano essere" è la chiosa del tecnico nerazzurro.

ATALANTA-SPAL 1-2: LA CRONACA

Serie A atalanta Gasperini

Caricamento...