Atalanta, Gasperini: "Difficile colmare il gap con Juve e Inter"

0

Il tecnico: "Dobbiamo pensare sempre a migliorarci, bisogna alzare l'asticella. Con i nerazzurri è stato un esame in vista della Champions. Conte? Ci siamo fatti i complimenti"

Atalanta, Gasperini:
© Inter via Getty Images
sabato 1 agosto 2020

BERGAMO - "La partita di stasera era l'esame migliore che potessimo trovare in preparazione della Champions. L'Inter ci ha mandato fuori giri, ha giocato su ritmi superiori. Speriamo che ci sia d'aiuto, abbiamo capito come bisogna andare con questo tipo di squadre". Lo ha dichiarato Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ai microfoni di Dazn dopo la gara con i nerazzurri: "Complimenti all'Inter, speriamo che ci serva per la Champions. Abbiamo accusato un po' di stanchezza, ma devo dire che col passare dei minuti siamo cresciuti. L'Atalanta deve pensare a migliorarsi, non può pensare di colmare il gap con Juve e Inter, con cui è difficile competere, ma deve pensare a migliorarsi, si deve sempre alzare l'asticella. Abbiamo raggiunto il traguardo Champions con anticipo, l'obiettivo deve essere quello: non mi piace la decrescita felice. Oggi in alcuni reparti eravamo contati nonostante i cambi abbiamo fatto bene, dispiace aver preso gol prestissimo, ma i ragazzi hanno reagito con ritmo e intensità che torneranno utili. Ilicic? Lo riempiamo di abbracci. Gollini? Ha preso una botta. Cosa ci siamo detti con Conte? Ci siamo fatti dei complimenti. Lui ha fatto un grandissimo lavoro, credo che la classifica finale con l'Inter seconda sia giusta"

atalanta Gasperini Inter juve

Caricamento...