L'Atalanta si gode Malinovskyi: un'altra scommessa vinta

Nelle ultime gare l'ucraino è tornato protagonista nello spartito di Gasperini

L'Atalanta si gode Malinovskyi: un'altra scommessa vinta© AG ALDO LIVERANI SAS

BERGAMO - Nell'Atalanta di Gasperini, vera e propria macchina da calcio della nostra Serie A, c'è un giocatore che sta crescendo partita dopo partita e su cui il tecnico di Grugliasco sta puntando decisamente forte. Parliamo di Ruslan Malinovskyi, ucraino già titolarissimo della nazionale allenata da Shevchenko classe 1993 che è ormai a Bergamo dall'inizio della stagione scorsa e ha alternato ottime prestazioni a giornate meno convincenti.

L’Atalanta abbraccia Muriel: doppietta nel 3-2 all’Udinese
Guarda la gallery
L’Atalanta abbraccia Muriel: doppietta nel 3-2 all’Udinese

Scommessa vinta da 14 milioni

Centrocampista avanzato che può ricoprire un po' tutti i ruoli alle spalle della punta centrale (ma anche dei due attaccanti nel caso in cui l'Atalanta scenda in campo con Muriel e Zapata), nella passata stagione i tifosi hanno imparato ad apprezzarlo grazie ad un sinistro veramente molto potente: tra gol segnati (contro Verona e Lazio un paio delle sue gemme più interessanti) e assist per i compagni, Malinovskyi ha confermato diverse volte che i circa 14 milioni spesi per il suo cartellino (è arrivato dal Genk, campione di Belgio 2018/19) erano un ottimo investimento. In questa stagione, fino a qualche settimana fa, l'ucraino non era protagonista di prestazioni da applausi e il problema principale erano i palloni persi: spesso il 18 della Dea non riusciva a giocare il pallone ai compagni con i tempi giusti perdendo quella frazione di gioco che, ai massimi livelli in Serie A e Champions League, diventa determinante. Dalla trasferta di Genova in avanti, Gasperini ha però ritrovato un giocatore molto più preciso e ficcante che grazie ad una struttura fisica formidabile (ha gambe estremamente potenti) ha iniziato a far girare la palla più velocemente distribuendo assist importanti ai compagni. Contro Verona e Udinese uno dei posti alle spalle del centravanti (Zapata) nel 4-2-3-1 proposto da Gasperini è stato suo e i risultati si sono visti [...]

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...