Atalanta, l'oro è nel settore giovanile

Il lavoro dell'allenatore Brambilla sta aiutando moltissimo anche Gasperini in ottica di futuri talenti da poter inserire

Atalanta, l'oro è nel settore giovanile© /Ag. Aldo Liverani

BERGAMO - L'Atalanta, che il prossimo anno giocherà ancora la Champions, sta scoprendo di avere le sue migliori risorse all'interno del settore giovanile: oltre al lavoro di dirigenti che stanno facendo di tutto per far arrivare Koopmeiners e Tomiyasu a rinforzare la squadra di Gian Piero Gasperini, nelle categorie dei ragazzi ci sono uomini, come il tecnico Brambilla, che si stanno rivelando decisivi per far crescere i ragazzi che vestiranno la maglia orobica in futuro. Con Brambilla sono arrivati 2 volte il torneo di Arco, uno scudetto e la Supercoppa italiana mentre al timone della Primavera i risultati sono stati: semifinale sia in campionato sia in Coppa Italia, il campionato seguente è stato dominato da Kulusevski e compagni con la vittoria del tricolore. Complessivamente, i tricolori sono due, come le Supercoppe. Nella passata stagione, quella pre-pandemia, l'Atalanta ha preso parte per la prima volta anche alla Youth League (la Champions dei ragazzi) e solo una sfortunata serie ai rigori contro il Lione ha estromesso i nerazzurri dalla manifestazione. Oggi l’Atalanta punta forte su giovani del 2001, 2002 e 2003 ed è arrivata alle fasi finali di Sassuolo grazie a un crescendo importante. 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...