Atalanta fuori dall'emergenza: restano solo due gli infortunati

Alla ripresa dopo la sosta Gasperini ritroverà quasi tutti gli effettivi: Gosens e Hateboer gli unici ancora ko
Atalanta fuori dall'emergenza: restano solo due gli infortunati© ANSA

BERGAMO - L'emergenza in casa Atalanta può finalmente dirsi conclusa. Dopo due mesi a fare i conti con una lunghissima serie di infortuni, soprattutto in difesa, alla ripresa del campionato Gian Piero Gasperini riavrà quasi tutta la rosa a sua disposizione. I soli Hateboer, ancora in Olanda per curare un infortunio da cui non si sa ancora quando potrà riprendersi, e Gosens, comunque in ripresa, saranno indisponibili. Mentre i vari Djimsiti, Toloi e Pessina saranno nuovamente arruolabili, restituendo al tecnico nerazzurro pedine fondamentali per il suo scacchiere. Non che chi li ha sostituiti abbia fatto male, tutt'altro: i 22 punti in classifica sono lì a testimoniare come il cammino della Dea sia stato di altissimo profilo. Ma riuscire a far rifiatare i giocatori costretti agli straordinari in questi ultimi due mesi sarà un bel vantaggio per l'Atalanta. Che di nuovo al completo potrà tornare a sognare in grande, come fatto negli ultimi anni.

L'Atalanta passa a Cagliari con Pasalic e Zapata: a Mazzarri non basta Joao Pedro
Guarda la gallery
L'Atalanta passa a Cagliari con Pasalic e Zapata: a Mazzarri non basta Joao Pedro

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...