Benevento, Insigne: "Gara di sacrificio con la Juve, è la strada giusta"

L'attaccante: "Il gol di Lorenzo alla Roma? Un omaggio a Maradona"

Benevento, Insigne: "Gara di sacrificio con la Juve, è la strada giusta"© LAPRESSE

BENEVENTO - "Maradona? Dall'hotel allo stadio ho sentito 7-8 volte la canzone della mano de dios, per noi è come un padre. Per noi napoletani è andato via qualcosa di importante, per questo siamo dispiaciuti". Lo ha dichiarato, a CalcioNapoli24 Live, Roberto Insigne, attaccante del Benevento: "Abbiamo fatto una gara di gruppo e sacrificio contro una grande squadra come la Juve. Bisogna essere orgogliosi, la strada presa è quella giusta. Siamo stati bravi a limitarli a livello di corsa e fame". Sul fratello Lorenzo, Roberto ha parlato così: "Il gol di Lorenzo contro la Roma? Mi ha detto che era ciò quello che voleva per omaggiare al meglio Maradona. Contro il Parma sarà una gara importante, vogliamo arrivare alla sosta di Natale con tranquillità. Il Sassuolo è la squadra che fa più calcio in Italia, hanno De Zerbi che ammiro tantissimo. Lorenzo non pensa minimamente di andare via adesso e nemmeno un domani. Vuole essere per Napoli ciò che è stato Totti per Roma".

Morata non basta alla Juve, pareggio a Benevento
Guarda la gallery
Morata non basta alla Juve, pareggio a Benevento

Pirlo: "Queste gare vanno vinte anche senza CR7"
Guarda il video
Pirlo: "Queste gare vanno vinte anche senza CR7"

Commenti