Tuttosport.com

0

Serie A Bologna, Inzaghi: «Contro il Frosinone bisogna vincere»

Il tecnico felsineo: «Se giocheremo come a Napoli e Ferrara i tre punti arriveranno. Formazione? Sicuramente giocherà Palacio»

sabato 26 gennaio 2019

BOLOGNA - "Domani la vittoria è obbligatoria". Così Filippo Inzaghi, in conferenza stampa, alla vigiliadella gara contro il Frosinone al Dall'Ara. "Abbiamo il dovere di fare una grande partita - prosegue - di fronte al nostro pubblico che, come sempre, ci darà una mano. Contro la Spal abbiamo fatto una gara davvero ottima, potevamo stare 2 o 3-0, poi c'è stato un calo fisico assolutamente normale. Formazione? Datà la particolarità della gara non ho ancora deciso, sicuramente giocherà Palacio. Davanti ho tanta scelta, c'è Santander, Destro che sta bene e anche Falcinelli, valuterò. Mercato? Dobbiamo fare bene con quelli che ci sono. De Maio ha chiesto di essere ceduto e gli faccio l'in bocca al lupo. Sono arrivati Sansone e Soriano che, al di là della forma fisica a Ferrara hanno fatto bene, vedremo da qui a fine gennaio, penso poco il calciomercato e sono concentrato sulla prossima gara. Esonero? Conosco il pensiero di Saputo e so ancora meglio che ogni partita per me è un esame, qui c'è un ambiente fantastico e sono contento di essere qui, ho fiducia sul fatto che riuscirò a regalare soddisfazioni, mi piacerebbe rimanere anche per vedere il nuovo stadio. Le parole del procuratore di Mbaye (Che sul poco impiego del suo assistito ha detto "Non è detto che un grande giocatore diventi automaticamente un grande allenatore" ndr)? Conosco Accardi che è il ds dell'Empoli. Ah non è lui? Arrivederci".

PROBABILI FORMAZIONI

Serie A Bologna Inzaghi Frosinone

Commenti