Tuttosport.com

Bologna, De Leo:
© FOTO SCHICCHI
0

Bologna, De Leo: "Mihajlovic? E' sempre presente, la vittoria è per lui"

Il vice del serbo: "Abbiamo sprecato, ma quando crei così tanto prima o poi il gol arriva. Il rigore non concesso? Non voglio impelagarmi"

venerdì 30 agosto 2019

BOLOGNA - Emilio De Leo, vice di Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria del Bologna per 1-0 nel derby con la Spal: "Abbiamo ritrovato ritmo e intensità, un passo avanti rispetto a Verona. Sia il mister che il pubblico meritavano questa gioia. Noi siamo stati bravi ad essere corti - spiega - e allo stesso tempo aggressivi, oltre a recuperare tanti palloni. Medel? Ci ha dato subito una gran mano, ha personalità: in un solo allenamento ha già capito il nostro tipo di gioco. Anche Tomiyasu lo vediamo molto bene, deve solo migliorare la comunicazione". Il gol vittoria è arrivato nei minuti finali, dopo tante occasioni sprecate e le parate di Berisha: "L'importante è stato avere un atteggiamento propositivo e coraggioso, quando crei tanto prima o poi il gol arriva. Il rigore non concesso? Non ho rivisto l'azione, ma non voglio impelagarmi in queste cose". La chiusura è, ovviamente, su Mihajlovic: "E' andato via per motivi di salute, come sanno tutti, ma al di là di questo ci sta sempre vicino, tutti conoscono la presa che ha sul gruppo. Durante la rifinitura Sinisa ha fatto i complimenti per lo spirito dei ragazzi, dando fiducia e coraggio a tutti" ha concluso.

BOLOGNA-SPAL 1-0: LA CRONACA

Serie A Bologna spal

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...