Tuttosport.com

Coronavirus, il Bologna tra allenamenti a casa e solidarietà

0

Il tecnico Mihajlovic è rientrato a Roma, in vendita all'asta le maglie Orsolini e Palacio

Coronavirus, il Bologna tra allenamenti a casa e solidarietà
© FOTO SCHICCHI
sabato 14 marzo 2020

BOLOGNA - Solidarietà e allenamenti casalinghi: così il Bologna cerca di fronteggiare lo stop sancito a campionato e allenamenti. Lo staff tecnico ha assegnato ai calciatori compiti da svolgere a casa, con sedute di cardio-fitness. I rossoblù sono tutti chiusi nelle rispettive residenze bolognesi. L'unico che fa eccezione è Sinisa Mihajlovic, rientrato in famiglia a Roma a inizio settimana. Intanto il club ha comunicato di aver messo le maglie di Orsolini e Palacio all'asta: un'asta che si concluderà venerdì 20 marzo alle 18 sulla piattaforma Charity Stars. I proventi saranno devoluti a Croce Rossa Italiana e agli Ospedale Sacco di Milano, San Matteo di Pavia e Spallanzani di Roma, mentre i calciatori stanno organizzando una raccolta fondi per aiutare concretamente le realtà sanitarie anche cittadine, impegnate in prima linea contro l'emergenza da Covid19.

Coronavirus Bologna Mihajlovic

Caricamento...