Mihajlovic: "Bologna superiore in tutto. Con il VAR non si capisce più niente"

Il tecnico serbo: "È stata una vittoria meritata. Barrow è giovane e può migliorare, spero possa continuare a segnare così"

© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA - "Sono soddisfatto di tutto, abbiamo ripetuto le prestazioni di queste partite dove siamo stati superiori agli avversari ma non abbiamo raccolto nulla. Oggi stessa storia, siamo stati superiori ma siamo andati due volte in svantaggio ma i ragazzi ci hanno creduto, hanno giocato e hanno tirato, e penso che alla fine abbiamo vinto meritatamente. Ora non guardiamo indietro, l'importante è continuare a giocare così, cercando di migliorarci ma mantenendo aggressività e mentalità oltre ai nostri principi di gioco". Questa l'opinione di Sinisa Mihajlovic, ai microfoni di DAZN, dopo la vittoria del suo Bologna, 3-2, sul Cagliari. Il tecnico rossoblù si è poi scagliato contro il VAR: "Il fallo su Palacio? Non riesco a capire, a Roma ci annullano un gol su presunto fallo di Schouten che l'arbitro ha lasciato andare, segnamo e chiama il VAR che ce lo annulla. Qua c'è un fallo uguale su Palacio, loro ci fanno gol e nessuno chiama niente. Non riesco a capire quando si interviene e quando no. Anzi, questo fallo è stato anche peggiore di quello di Schouten... basta che si mettono d'accordo su come ca*** dobbiamo farlo. Una volta è fallo e una volta no, una volta il VAR interviene e un'altra no. Secondo me, e ditemi se sbaglio, su questi casi il VAR non deve intervenire, è l'arbitro che deve decidere. E invece sui rigori il VAR sta zitto, dove non deve intervenire interviene. C'è confusione, non si capisce nulla. Barrow e Soriano sono due giocatori di qualità, se loro e altri due o tre fanno una gara all'altezza possiamo vincere... le gare si vincono con i giocatori di qualità e noi li abbiamo dal centrocampo in su. Abbiamo fatto un po' di gol e potevamo farne anche di più. Sono contento si sia sbloccato Musa, anche Orsolini ha fatto una buona partita. Oggi abbiamo avuto la voglia di reagire che magari in qualche partita ci è mancata".

Barrow super: ritrova il gol e trascina il Bologna contro il Cagliari
Guarda la gallery
Barrow super: ritrova il gol e trascina il Bologna contro il Cagliari

Sulla prestazione di Barrow: "È giovane, ma ha tanta qualità. Lo vedo che parte da sinistra e si accentra, da lì può fare la differenza, ha fatto 8-9 gol. Lui deve giocare faccia alla porta, è anche bravo tecnicamente e il tiro lo ha, ma deve ancora dimostrare. Non dimentichiamo che è condizionato dalla mano rotta, che lo ha condizionato nei contrasti e lo capisco. Ha fatto bene e spero che possa continuare a far gol così". Chiusura su Svanberg: "Sta facendo bene, anche se oggi mi è piaciuto un po' meno rispetto alle altre volte. Con la sua fisicità non dovrebbe perdere tanti palloni contro una squadra di piccolini come il Cagliari. Nella ripresa è calato e ho messo Dominguez. E' un giocatore importante come tutti gli altri".

Commenti