Cagliari, Semplici: "Genoa, ottimo mercato: sarà una gara difficile"

Il tecnico: "Cragno e Ceppitelli sono recuperati, Godin non ci sarà. Per gli altri uruguayani valuteremo le loro condizioni"

Cagliari, Semplici: "Genoa, ottimo mercato: sarà una gara difficile"© Marco Canoniero

CAGLIARI - "Il Genoa? Ha fatto un buon mercato, sono una squadra che ha valori, con un allenatore preparato. Per noi sarà una partita difficile come tutte in Serie A. Ci siamo preparati bene, anche se nella prima settimana di allenamento a causa delle tante assenze ci siamo focalizzati più che altro sull'aspetto fisico. Il tecnico del Cagliari, Leonardo Semplici, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Genoa: "Abbiamo rivisto i gol subiti, dobbiamo migliorare ed evitare certi errori. Continuiamo sulla nostra crescita, alla ricerca di un equilibrio che ci consenta di essere propositivi e costruire più occasioni da gol".

Giroud trascina il Milan con una doppietta: Cagliari ko 4-1
Guarda la gallery
Giroud trascina il Milan con una doppietta: Cagliari ko 4-1

I disponibili

"Cragno e Ceppitelli sono recuperati, Godin non ci sarà. Per gli altri uruguayani valuteremo le loro condizioni, anche se vedo difficile un eventuale impiego dall'inizio. Abbiamo un problema con Strootman. Keita sarà della partita, vedremo se dall'inizio o a partita in corso. Siamo contenti che sia arrivato, la sua presenza ci permette di avere più soluzioni offensive. Le caratteristiche dei giocatori ci permettono di variare i moduli anche all'interno della partita. Quel che vogliamo cambiare è la mentalità, trovare quella grinta, determinazione e modo di stare in campo per fare un buon campionato e toglierci le nostre soddisfazioni”. Si riprende dopo la sosta per le nazionali: "Squadre come la nostra sono oggettivamente penalizzate, abbiamo quattro giocatori che sono rientrati dal Sud America in pratica a 24 ore dalla gara: ad un dispendio notevole di energie vanno aggiunte le fatiche di un viaggio lunghissimo. Una situazione da migliorare in Italia, ma non dobbiamo pensare a questo: concentriamoci sulla partita di domani, abbiamo una ottima rosa, chi giocherà farà una grande partita”.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...