Tuttosport.com

Frey: «Chievo, il derby è una gara importante»
© www.imagephotoagency.it

Frey: «Chievo, il derby è una gara importante»

Il difensore francese: «Non conta chi sta davanti o dietro in classifica, chi sta meglio o chi sta peggio»twitta

mercoledì 30 settembre 2015

CHIEVO - "Sappiamo che è una partita importante, ma comunque noi non dobbiamo fare anche l'errore di sottovalutarla o sovraccaricarla, perchè questo ti può portare a sbagliare, cosa che noi non dobbiamo fare, visto che siamo in un buon inizio di stagione quindi bisogna continuare a lavorare come stiamo lavorando. Un derby è sempre un derby, la città ci tiene particolarmente, penso che anche le due tifoserie ci tengano abbastanza, in una partita come questa non conta chi sta davanti o dietro in classifica, chi sta meglio o chi sta peggio. Si è visto spesso che il derby fa uscire sempre qualcosa in più dai giocatori, quindi non credo che in una partita così particolare dobbiamo giudicare chi sta bene o meno bene", così Nicolas Frey, difensore del Chievo, in vista dell'importante gara contro il Verona. "Su Toni non c'è niente da dire, penso che lo abbiamo visto tutti quanto è importante per quella squadra, ma sono sincero noi non guardiamo alle altre squadre, quello che conta siamo noi, se giochiamo come sappiamo giocare possiamo fare male a chiunque e lo abbiamo dimostrato e questo perchè guardiamo a noi stessi".

IL CHIEVO MIGLIORE - "Quello di quest'anno credo che sia il Chievo più bello visto l'inizio di stagione, perchè sia a livello di gioco e di concretezza non stiamo facendo male. Siamo una squadra che sui 90' minuti abbiamo un ottimo ritmo, riusciamo a pressare alti e facciamo giocare male gli avversari, anche a livello di gioco stiamo dimostrando qualcosa di più rispetto all'anno scorso. Maran ci ha restituito fiducia e soprattutto il livello atletico che dovremmo avere, e il salto in più è anche merito suo".

Tutte le notizie di Chievo

Approfondimenti

Commenti