Tuttosport.com

Serie A Chievo, Maran: «Peccato per gli infortuni»
© ANSA

Serie A Chievo, Maran: «Peccato per gli infortuni»

Il tecnico: «La corsa al secondo posto? A questo punto entrano in ballo le energie mentali: per il Napoli sarà dura»twitta

domenica 8 maggio 2016

ROMA - "Torniamo a casa con un passivo pesante, ma siamo anche consapevoli che senza gli infortuni sarebbe potuto cambiare qualcosina. Bisogna, comunque fare i complimenti alla Roma". Il tecnico del Chievo, Maran, inquadra così il ko dei suoi contro i giallorossi: "Quando giochi contro la Roma devi avere anche un po' di fortuna. E gli infortuni del primo tempo non ci hanno aiutati".

TABELLINO E CRONACA

LA CORSA AL SECONDO POSTO - "Quando arrivi alla fine sono più le energie nervose che quelle fisiche a fare la differenza. Stasera per il Napoli non sarà facile giocare". Questo il pensiero di Maran sulla corsa alla second piazza, che stasea a Torino prevede il secondo round. Su Totti: "Credo che possa essere orgoglioso di questo stadio, se lo merita perché è un campione. Ha dimostrato attaccamento, è un un grande e non smette di esserlo".

CLASSIFICA SERIE A

BILANCI - "E' andata bene, siamo nella parte sinistra della classifica. I ragazzi si sono impegnati tutte le domeniche, avevano voglia di stupire. Bisogna parlare attraverso il lavoro, non in altri modi. Ora abbiamo ancora una partita, vogliamo migliorare la nostra classifica. Per il futuro con la società vedremo come andare avanti".

CALENDARIO SERIE A

Tags: RomaMaranChievo

Tutte le notizie di Chievo

Approfondimenti

Commenti