Tuttosport.com

Serie A Chievo, Di Carlo: «Incredibile quello che ci stanno facendo»
© LAPRESSE
0

Serie A Chievo, Di Carlo: «Incredibile quello che ci stanno facendo»

Il tecnico clivense: «Noi abbiamo le nostre colpe, ma come possiamo giocarcela alla pari se veniamo penalizzati in questa maniera?»

giovedì 4 aprile 2019

REGGIO EMILIA - Domenico Di Carlo è deluso e arrabbiato dopo la pesante sconfitta con il Sassuolo. Lo dimostrano le sue parole nel post-gara a Sky Sport: "Come facciamo a giocare alla pari se veniamo penalizzati in maniera così incredibile? Non si può arbitrare così, non possiamo noi ogni volta andare in campo e subire questi arbitraggi, non esiste. C'è da giocare la salvezza, anche per gli altri, ma dopo tutti questi episodi è normale che i ragazzi perdano la testa: non veniamo trattati in maniera giusta. Ripeto, per una partita sola non starei a dire nulla, non voglio dare alibi, siamo ultimi, ma voglio rispetto, le cose normali. Tre punizioni dal limite date al Sassuolo inesistenti, è dura mantenere le calma. Non si può annullare un gol simile a noi e a loro no con lo stesso fallo. Io rispetto tutti, ma in questo momento non ci sentiamo tutelati da nessuno. Mi auguro che i ragazzi non si innervosiscano ancora di più".

DIFFICOLTA' - "Restano otto partite da giocare, ma in questa maniera diventa difficile. Questa è una squadra che, nonostante abbia perso 4-0, ha creato tanto, ha sbagliato un rigore, qualche lato positivo c'è stato. Ma in questo campionato bisogna mantenere la barra dritta. Dobbiamo tirare fuori grinta e orgoglio fino all'ultima giornata, ma lasciate giocare anche noi. Se ho la sensazione di non venir rispettato perchè siamo ultimi? Veniamo già dalla partita con il Cagliari dove è andata in maniera simile, abbiamo perso così a Udine, non ne parliamo con il Milan, ma cosa dobbiamo fare? Spero che qualcuno si renda conto di quello che ci stanno facendo, nonostante noi abbiamo le nostre colpe".

SASSUOLO-CHIEVO 4-0: LA CRONACA

Chievo Di Carlo Sassuolo

Commenti