Chievo, Di Carlo: «Pellissier un campione, il più forte della rosa»

Il tecnico clivense: «Onorato di averlo accompagnato a fine carriera. Spero di riportare questa squadra in Serie A. Non metto pressioni, mi auguro che la proprietà decida nel modo giusto»
Chievo, Di Carlo: «Pellissier un campione, il più forte della rosa»© Getty Images

VERONA - Il pareggio ottenuto in casa con la Sampdoria non cambia nulla per il destino del Chievo, già retrocesso da tempo, e Domenico Di Carlo già pensa alla prossima stagione: "Spero ci saranno le condizioni per proseguire e riportare il Chievo in Serie A - rivela ai microfoni di Sky Sport nel dopo gara -. Non metto fretta alla società, ma spero decidano nel modo giusto". Poi il tecnico clivense si sofferma sul vero protagonista di queta gara, Sergio Pellissier: "Sono onorato di aver accompagnato un campione come lui fino alla fine della carriera. Quando sono arrivato qui l'ho messo al centro del progetto e lui ha risposto presente. Dalla gara con il Napoli in poi è stato fondamentale, ma ha preso la decisione di smettere e bisogna rispettarla. È il calciatore più forte della rosa. Bisogna ringraziare anche i calciatori e i tifosi della Samp che l'hanno applaudito all'uscita dal campo - conclude Di Carlo - ".

Pellissier, un addio da brividi al Bentegodi
Guarda la gallery
Pellissier, un addio da brividi al Bentegodi

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...