Focolaio di Coronavirus in nazionale, anche Cragno contagiato

Il Cagliari ha comunicato la positività del portiere, reduce dalle tre partite con gli azzurri: è il sesto calciatore infettato nel gruppo del ct Mancini
Focolaio di Coronavirus in nazionale, anche Cragno contagiato© /Ag. Aldo Liverani

CAGLIARI - Anche Alessio Cragno è positivo al Coronavirus: il portiere del Cagliari, che sabato scorso ha giocato contro il Verona, si aggiunge agli altri giocatori contagiati dopo gli impegni con la nazionale azzurra (Bonucci, Verratti, Florenzi, Grifo, forse Sirigu e quattro membri dello staff di Mancini). Osservato speciale al suo rientro dalla trasferta azzurra, Cragno era stato sottoposto a due tamponi negativi, giovedì e venerdì scorso, prima del test positivo eseguito nel giorno di Pasqua.

Il comunicato del Cagliari

Il club sardo ha ufficializzato la positività di Cragno con un comunicato: "Il Cagliari Calcio comunica la positività al Covid-19 di Alessio Cragno: monitorato con attenzione dal suo rientro dagli impegni con la Nazionale italiana, il calciatore ha eseguito un nuovo test diagnostico nella giornata di ieri, domenica 4 aprile, e si trova attualmente in isolamento. Il Gruppo Squadra ha già iniziato l’isolamento fiduciario domiciliare e si atterrà rigorosamente a quanto previsto dal Protocollo. Il Club ha avviato tutte le procedure del caso ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti".

 

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...