Serie A Fiorentina, Antognoni: «Sousa? Meglio un allenatore italiano»

L'ex numero 10 viola: «Puntiamo sui giovani. Chiesa e Bernardeschi sono il futuro, gli consiglio di rimanere»

Serie A Fiorentina, Antognoni: «Sousa? Meglio un allenatore italiano»© Marco Canoniero

FIRENZE - Paulo Sousa è sempre più lontano dalla Fiorentina. Se ne parla ormai da mesi, oggi lo ha ribadito anche Giancarlo Antognoni, ex numero 10 viola tornato quest'anno in società, in un'intervista al Corriere Fiorentino: "Il prossimo allenatore, anche se la scelta non è di mia competenza, credo che sarà italiano. Per me la nostra resta la migliore scuola. E non lo dico io, parlano i fatti e i risultati: guardate Ranieri, Conte e Ancelotti. Di solito pensiamo prima a non prenderle, ma i risultati ci danno ragione".

TUTTO SULLA SERIE A

IL MERCATO - Su Chiesa e Bernardeschi Antognoni non ha dubbi: "Sono nati calcisticamente qui. Chiesa ha esordito a Torino contro la Juventus, già da questo si capisce che ha grande personalità. Poi si è confermato dopo una stagione particolare della squadra. Berna ha tutto per essere il prossimo capitano, ed è giusto che abbia la numero 10 sulle spalle. Ha personalità e qualità. Un consiglio? Di restare ancora qui, perché può crescere ancora molto". Il consiglio diventa poi critica ad un calcio che sta perdendo i suoi valori: "Oggi le tentazioni oggi sono addirittura mondiali, ormai l’uomo bandiera è molto difficile da trovare, in qualsiasi squadra".

TUTTO SULLA FIORENTINA

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...