Tuttosport.com

Serie A Fiorentina, Sousa: «Europa? Mai stato un obiettivo»
© Pegaso Newsport

Serie A Fiorentina, Sousa: «Europa? Mai stato un obiettivo»

Il tecnico: «Soddisfatto per la prestazione, questi ragazzi danno sempre qualcosa in più, ma non per il risultato»twitta

domenica 9 aprile 2017

GENOVA - "Soddisfatto per la prestazione, questi ragazzi danno sempre quialcosa in più, ma non per il risultato". Così al termine della sfida con la Sampdoria, il tecnico della Fiorentina, Sousa, ai microfoni di Sky: "Meritavamo di più. C'è stata convinzione, stiamo facendo bene le nostre cose, ma abbiamo affrontato una squadra in salute spinta dal suo pubblico. E abbiamo rimontato due volte: questo qualcosa vuol dire. Abbiamo provato a vincerla, e abbiamo anche avuto una chance limpida alla fine. Noi ci crediamo sempre fino alla fine, e dobbiamo continuare a lavorare fino all'ultimo per i tre punti".

NUMERI E STATISTICHE

MOTIVAZIONI - "Mantenere le motivazioni? Non siamo una squadra per rincorrere l’Europa, ma una squadra che deve essere competitiva. Sicuramente questo risultato ci toglie una chance per stare più vicini all’Europa, ma nessuno aveva come idea quella di pensare all’Europa. Abbiamo l’obbligo di lavorare ogni giorno bene per poi guardare la classifica. L'obiettivo stagionale non cambia rispetto agli inizi, sappiamo che ci sono squadre che hanno più qualità, ma abbiamo dimostrato di poter vincere con chiunque se ci mettiamo la qualità come oggi. Il ritardo? Non mi era mai accaduto, ma non è il mio lavoro. Abbiamo cercato di mantenere la concentrazione, ci hanno dato la possibilità di prepararci bene ugualmente, per cui hanno rimediato molto bene".

CRONACA

Tags: FiorentinaSousaSampdoria

Tutte le notizie di Fiorentina

Approfondimenti

Commenti