Tuttosport.com

Serie A Fiorentina, Pioli: «Chiesa? Senza compiti difensivi è più lucido e fresco»
© LAPRESSE
0

Serie A Fiorentina, Pioli: «Chiesa? Senza compiti difensivi è più lucido e fresco»

Il tecnico: «Federico deve continuare però a lavorare per la squadra. Contro la Spal abbiamo commesso errori tecnici importanti, ma meritavamo di vincere. Var? E' stato un episodio determinante»

domenica 17 febbraio 2019

FERRARA - Vincere fa sempre bene, soprattuto se i tre punti arrivano al termine di una gara rocambolesca come quella che la Fiorentina ha condotto oggi al Mazza contro la Spal, dove i viola hanno beneficiato di un'importante intervento del Var a loro favore: "È evidente che sia stata una situazione determinante, sarebbe stato un peccato trovarci sotto nel risultato - esordisce il tecnico gigliato Stefano Pioli ai microfoni di Dazn - Questi ragazzi hanno commesso degli errori tecnici importanti, ma hanno uno spirito grandissimo. Abbiamo creato tanto, meritavamo di vincere". Tre punti d'oro, che possono pesare tanto da qui a fine stagione: "La squadra sta crescendo ed è cresciuta quando non arrivavano i risultati. Qualche errore devo concederlo, ma se vogliamo andare avanti dobbiamo mantenere l'atteggiamento propositivo ma con anche con precisione tecnica. In tante situazioni è mancato l'ultimo passaggio".

SU SIMEONE E CHIESA - Su Simeone, Pioli afferma: "Giovanni per me è un titolare, io ho la fortuna di avere 16-17 titolari e scelgo con serenità i primi 11. Toccherà anche a lui continua a dimostrare i suoi valori, ma sta attraversando un buon periodo. Questo era un passaggio fondamentale, loro non perdevano da tantissimo tempo. I miei ragazzi sono stati molto bravi". Oggi la fascia di capitano l'ha indossata Federico Chiesa: "Io vivo il quotidiano con questa voglia di aiutare i miei giocatori. Anche nelle prestazioni migliori c'è qualcosa in cui puoi migliorare. Gli sto togliendo i compiti difensivi ed è più lucido e fresco, ma non deve smettere di lavorare per la squadra. In qualche situazione poteva far meglio. Federico è cresciuto tantissimo e nell'approccio, nella sua presenza all'interno della squadra. Sta gestendo il tutto molto bene". La fascia? Speriamo torni il prima possibile sul braccio di Pezzella, per noi è un uomo fondamentale".

SPAL-FIORENTINA 1-4: NUMERI E STATISTICHE

Serie A Fiorentina spal pioli Chiesa pezzella

Commenti