Tuttosport.com

Castrovilli: "Fiorentina, mi manca tutto. Coronavirus? Ne usciremo"

0

Il centrocampista: "Dobbiamo continuare a seguire le regole. Europeo rinviato? Avrò un anno in più d'esperienza"

Castrovilli:
© www.imagephotoagency.it
domenica 29 marzo 2020

FIRENZE - Il centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato dell'attuale, difficile, momento vissuto dall'Italia a causa coronavirus. Un'emergenza che ha costretto tutti alla quarantena forzata. "Dobbiamo seguire le regole e uscirne il prima possibile" Sulla Nazionale, grande traguardo raggiunto grazie alla squadra viola. "Devo ancora oggi realizzare il tutto, la convocazione in nazionale è una cosa bellissima - ha spiegato -. Spero di non svegliarmi mai da questo sogno". Poi il ricordo più bello di questo campionato, interrotto troppo presto: "Il gol a San Siro è stato bellissimo. Mancini? Mi ha insegnato che i sogni possono essere realtà, Montella e Iachini mi hanno dato tanto". "Europeo rinviato? Avrò un anno in più d'esperienza. Spero di migliorarmi e limare i punti deboli. Mi manca il rettangolo verde, i compagni e i tifosi. Speriamo di migliorare giorno dopo giorno, allenandomi anche da casa" ha concluso Castrovilli.

Coronavirus Fiorentina castrovilli

Caricamento...