Fiorentina, Cutrone: "Non si abbassi la guardia, ma fateci giocare"

0

La punta gigliata: "Spero che l'emergenza sanitaria del nostro Paese stia finendo. Non esserci allenati per mesi non aiuta. Chiesa? E' in forma anche lui"

Fiorentina, Cutrone:
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
giovedì 28 maggio 2020

FIRENZE - L'ipotesi che il campionato di Serie A ricominci riempie di gioia Patrick Cutrone, come confermato dalla diretta Instagram della Fiorentina: "Il nostro obiettivo è pensare partita dopo partita, speriamo di fare il meglio possibile. Da parte nostra c'è voglia di riprendere, anche perché non ci fa bene star troppo fermi, non esserci allenati per mesi non aiuta. Adesso finalmente possiamo fare possessi, partitelle e lavorare di più col pallone. Stiamo tutti bene, siamo tutti in forma e contenti di aver ricominciato gli allenamenti". L'ex Milan fu tra i giocatori della Viola a esser contagiati dal Coronavirus: "Mi auguro che in Italia l'emergenza sanitaria stia finendo. Ovviamente non abbassiamo la guardia perché non si sa mai e nessuno conosce questo tipo di virus, però ci stiamo comportando bene, e bisogna continuare così'. Per me non è stato un bellissimo periodo, non sono stato molto bene, però dopo alcuni giorni ho recuperato".

Il centravanti ha conessato poi le sue ambizioni: "Ho tanti sogni nel cassetto, tra cui quello di far bene con la maglia della Fiorentina. Mi focalizzo sul presente, sull'allenarmi bene allenamento dopo allenamento, e sono convinto che poi realizzerò i miei sogni". Oltre al viola, c'è l'azzurro: "Sono molto legato all'Italia e alla Nazionale. Vestire la maglia azzurra è un onore e una grandissima emozione perché rappresenti il tuo Paese, non c'é cosa piu' bella. Spero di tornare presto a giocare per l'Italia. Di Biagio mi ha fatto esordire contro l'Argentina di Messi, che non giocò perché infortunato. E' stata comunque un'emozione incredibile. Chiesa? Anche lui è in forma, lo conosco da una vita, ed è contentissimo della ripresa degli allenamenti".

Serie A Fiorentina Cutrone Coronavirus

Caricamento...