Fiorentina, Barone junior infuriato: "Una vergogna il rigore per la Lazio"

0

Il figlio del direttore generale viola si scaglia contro le decisioni dell'arbitro Fabbri nel match perso con i biancocelesti

Fiorentina, Barone junior infuriato:
domenica 28 giugno 2020

FIRENZE - Pietro Barone è furioso con l'arbitro Fabbri per il rigore concesso alla Lazio, ieri sera, nell'incontro perso 2-1 dai viola a Roma: "Seguo il calcio da una vita, so come va. Ma certe volte non voglio credere sia ancora così. È veramente una vergogna" le parole su Twitter del figlio di Joe, il direttore generale del club. Non è l'unico commento al veleno di Barone junior che, durante il match, aveva scritto: "Si è buttato" riferendosi a Caicedo nell'azione del rigore che ha dato il via alla rimonta laziale. "Ma stiamo scherzando? Non era rigore, è inesistente" ha continuato poi. "Fammi sapere perché non sono andati a rivederlo al Var" è invece il suo tweet dopo aver rivisto l'azione contestata al replay.

Fiorentina barone

Caricamento...