Fiorentina, Commisso: "Scudetto in viola? Un sogno"

Il presidente a margine di "Ricordando Ciccio": "All'inizio non capivo perchè fosse sempre Alessandro Rialti a farmi le domande, poi ho imparato"

© Marco Canoniero

FIRENZE - Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato a margine della manifestazione "Ricordando Ciccio", il compianto Alessandro Rialti, storica firma del Corriere dello Sport-Stadio venuto a mancare lo scorso 5 aprile a 69 anni. "Una volta arrivato qui a Firenze non capivo perchè fosse sempre lui a fare le domande. Poi l'ho imparato. Ricordo che in un'intervista che mi ha fatto a gennaio siamo stati insieme più di un'ora e avrei voluto conoscerlo meglio, ma purtroppo questa è la vita. Sto conoscendo di più anche la storia di Firenze e della Fiorentina. Un sogno? Vincere lo scudetto in viola" ha concluso il presidente americano.

Commenti