Fiorentina, Commisso: "Avanti con Iachini, ma dobbiamo fare meglio"

Il presidente viola: "Siamo una squadra forte, ma le ultime gare non mi sono piaciute. Sarri? Ho incontrato Spalletti e Prandelli, ma non per la panchina"

© Marco Canoniero

FIRENZE - Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, a margine dell'incontro con Beppe Iachini e a la dirigenza in un hotel del centro di Firenze, ha confermato il tecnico: "L'allenatore non è mai stato in discussione e si va avanti con lui, leggo tante cose che non sono giuste. In queste due giornate la squadra non mi è piaciuta, ma ho ribadito la fiducia a Iachini anche se di certo i risultati devono arrivare. Sarri? Con lui nessun incontro, ho visto Spalletti e Prandelli a Palazzo Vecchio ma non per la panchina. Oggi ho spiegato a Iachini che deve parlare con la squadra e fare meglio, perchè siamo forti e la gara con lo Spezia non mi è piaciuta. Parlerò anche io ai ragazzi per fargli capire che siamo uniti e abbiamo lo stesso obiettivo. Non ho dato nessun ultimatum - ha concluso - tra una settimana torno in America".

La Fiorentina dedica i gol ad Astori, lo Spezia rimonta
Guarda la gallery
La Fiorentina dedica i gol ad Astori, lo Spezia rimonta

Fiorentina, Sarri e Spalletti "candidati" per il posto di Iachini
Guarda il video
Fiorentina, Sarri e Spalletti "candidati" per il posto di Iachini

Commenti