Fiorentina, Iachini: "Una vittoria che deve darci fiducia"

Il tecnico dopo il 3-2 all'Udinese: "Tenevamo a fare un regalo al presidente. Castrovilli? Vorrei sempre vederlo con questa cattiveria"

© Getty Images

FIRENZE - "Castrovilli deve giocare sempre come ha fatto oggi, inserendosi in area e tirando in porta, mettendoci cattiveria". Beppe Iachini non può non sottolineare la prova del numero 10 della Fiorentina, autore di una doppietta nella vittoria viola (3-2) sull'Udinese"Stiamo raccogliamo i frutti del nostro lavoro e oggi ci tenevamo a fare un bel regalo al presidente per i suoi 45 anni di matrimonio" ha spiegato il tecnico nel post gara.

FIORENTINA-UDINESE 3-2: LA CRONACA

"I nuovi? Hanno fatto tutti bene, Callejon si sta adattando e ha fatto la seconda punta al Real, ora si sta inserendo nei nostri schemi e arriverà al top. Quarta mi è piaciuto, ha fatto il suo e si sta già ambientando. Dispiace però per il ko di Pezzella, non siamo stati fortunati in questo avvio di campionato. Dopo le prime due gare in cui abbiamo fatto bene si sono persi un po' di pezzi per strada. Ora bisogna recuperare alcune pedine, poi potremo dire la nostra. Timori dopo il secondo gol di Okaka? Non per me, ma per i ragazzi, perchè era una gara difficile e li ho visti un po' tesi. Siamo partiti forti ma dobbiamo fare più attenzione dietro... ma mi auguro che questa vittoria possa darci fiducia".

Un super Castrovilli trascina la Fiorentina: doppietta e assist!
Guarda la gallery
Un super Castrovilli trascina la Fiorentina: doppietta e assist!

Commenti