Fiorentina, Iachini: "Partiti forte ma troppi errori"

L'allenatore: "Siamo rammaricati: 3 volte in vantaggio e non abbiamo vinto. Vlahovic segna e lavora per la squadra"

Fiorentina, Iachini: "Partiti forte ma troppi errori"

FIRENZE - "Noi siamo venuti qui per vincere, volevamo fare una bella partita e volevamo portare a casa i tre punti. Siamo partiti forte, ma abbiamo commesso qualche errore. Siamo rammaricati perchè siamo passati in vantaggio tre volte e con più attenzone avremmo potuto vincere". Queste le parole del tecnico della Fiorentina, Giuseppe Iachini, dopo il clamoroso pari per 3-3 ottenuto in casa del Bologna: "La squadra l'ha interpretata nella maniera giusta, sapevamo che dovevamo controllare la loro velocità e i loro tagli. Ma ripeto, con più attenzione oggi uscivamo dal campo vincitori".

Vignato-Palacio show, Vlahovic non si ferma: Bologna-Fiorentina 3-3
Guarda la gallery
Vignato-Palacio show, Vlahovic non si ferma: Bologna-Fiorentina 3-3

"Vlahovic è giovane ma lavora bene"

Poi, sulla squadra e su Vlahovic: "Stiamo lavorando per cercare di migliorare, ma anche loro sono stati bravi. Comunque conta la determinazione, lo spirito e la voglia con cui scendiamo in campo. I ragazzi giovani devono fare il loro percorso, Vlahovic ha fatto gol e ha lavorato bene per la squadra. Ma tutti quanti hanno fatto bene, siamo rammaricati per questo pari. Dobbiamo continuare a lavorare".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...