Tuttosport.com

Preziosi: «Sono contento per Sampdoria fuori»
© ANSA

Preziosi: «Sono contento per Sampdoria fuori»

Il presidente del Genoa prende in giro i "cugini" per l'eliminazione nei preliminari di Europa Leaguetwitta

domenica 9 agosto 2015

GENOVA - "Quella di ieri era una risposta per uno sfottò, oggi ne parte un altro. Ieri però non sono stato sincero, perchè avevo scritto che mi dispiaceva, in realtà sono contento". Così Enrico Preziosi torna sull'eliminazione della Sampdoria dai preliminari di Europa League e annuncia un altro sfottò all'indirizzo dei cugini dopo il "Mi dispiace. Ce l'ho messa tutta. Enrico", fatto scrivere ieri su uno striscione trainato da un aereo sul cielo di Genova. Ai microfoni di Sky Sport da Forte dei Marmi, Preziosi aggiunge che "no, non avrei esonerato Zenga, come è possibile? Un incidente di percorso ci può stare, il suo lavoro va valutato nell'arco di un campionato o comunque di più partite".

 

MERCATO - "Cercheremo di trattenere Perotti con un contratto vicino alle sue esigenze, anche se un pò fuori della nostra portata - continua Preziosi - Ma questo per dimostrare che crediamo il lui e vogliamo trattenerlo". Il n.1 rossoblù conferma poi un incontro con Walter Sabatini, ds della Roma, con il quale "faremo quattro chiacchiere. La Roma ha giocatori importanti in attacco che non utilizza e che ha bisogno di vendere. Noi stiamo guardando e magari per noi possono rappresentare delle opportunità".

Tutte le notizie di Genoa

Approfondimenti

Commenti