Genoa, con la Juve l'attacco è da reinventare

Senza Pavoletti, Juric punta su Ocampos, che ha già battuto la Juve ai tempi del Marsiglia
Genoa, con la Juve l'attacco è da reinventare© FEDERICA ROSELLI/PEGASONEWSPORT

GENOVA - Una assenza per reparto. Orban in difesa, Veloso a centrocampo e Pavoletti in attacco. La sfida con la Juventus, difficile già di suo, è sicuramente in salita per Ivan Juric. La sconfitta con la Lazio ha lasciato strascichi pesanti soprattutto per l'infortunio subito da Pavoletti. Il tecnico croato in questi giorni ha lavorato in particolare sul reparto offensivo, provando tutte le soluzioni possibili e aggregando alla prima squadra anche due giovani promettenti come Pietro Pellegri e Raul Asencio. Di certo Juric potrà contare su Lucas Ocampos, un'arma in più che all'epoca del primo infortunio di Pavoletti contro il Napoli non aveva, considerando che anche l'argentino si era dovuto fermare poi contro il Pescara. Ocampos nelle ultime due sfide, contro l'Udinese prima della sosta e con la Lazio alla ripresa non solo è tornato protagonista ma si è anche sbloccato segnando le prime due reti nel campionato italiano. Purtroppo quella contro i biancocelesti non è bastata ad evitare la sconfitta.

DI NUOVO - Per Ocampos non sarà la prima volta contro i bianconeri. «Ho giocato una volta contro la Juventus in amichevole, vinta dall'Olympique Marsiglia due estati fa. Non sono d'accordo con chi sostiene che è una squadra che vince senza giocare bene. Per me gioca benissimo e le vince tutte. O quasi». Di fronte troverà anche un suo ex compagno francese. «Con Lemina eravamo assieme in squadra in Francia, è un ottimo giocatore».

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Genoa, Rincon pronto per la Juventus

Pavoletti, il ginocchio va ko

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...