Genoa, Criscito sul razzismo: "Punire chi discrimina"

Il capitano rossoblù: "Da genoano sono orgoglioso che il nostro pubblico sia storicamente portato all’inclusione. Anacronistico parlarne nel 2019, ma le regole ci sono..."

Genoa, Criscito sul razzismo: "Punire chi discrimina"© Getty Images

GENOVA - Domenico Criscito è pronto a riprendersi il suo Genoa. Il capitano del rossoblù, appena tornato a lavorare in gruppo dopo l'infortunio muscolare, ha parlato al canale ufficiale del club ligure: Razzismo? La tentazione sarebbe quella di unirsi, noi calciatori, in un’azione per dare un segnale. E’ anacronistico che nel 2019 qualcuno pensi di dividere il mondo in bianchi e neri. Le regole ci sono. Chi inneggia alla discriminazione va punito. Da genoano sono orgoglioso che il nostro pubblico sia storicamente portato all’inclusione, la Lega Serie A si sta impegnando a fondo. Il Genoa è attivo sul tema con la Values Cup, il torneo studentesco che il club organizza per sensibilizzare i Millennial” è la chiosa di Criscito.

Motta: "Col Napoli sarà una finale"
Guarda il video
Motta: "Col Napoli sarà una finale"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...