Tuttosport.com

Genoa, Thiago Motta deluso dopo il Torino: "Potevamo vincere"

0

L'allenatore: "La classifica è scomoda, ma non deve spaventare nessuno. La precisione sotto porta arriverà."

Genoa, Thiago Motta deluso dopo il Torino:
© Marco Canoniero
sabato 30 novembre 2019

GENOVA - L'allenatore del Genoa Thiago Motta commenta amareggiato il ko dei suoi a Marassi contro il Torino "Il gol è arrivato sicuramente nel nostro momento migliore. Nel primo tempo nessuna squadra ha fatto meglio dell'altra, noi nella ripresa abbiamo controllato il gioco e tirato di più. Siamo arrivati in area con energia e quando stavamo bene in campo abbiamo preso gol. Purtroppo così è il calcio".

Il Grifone non naviga in acque tranquille: "La realtà è quella. La classifica è scomoda, ma non deve spaventare nessuno. Ho visto i tifosi molto uniti con la squadra durante la partita, poi è normale che ci sia rabbia alla fine. I primi ad essere arrabbiati eravamo noi, perché in campo abbiamo dato tutto. Potevamo vincere, ma abbiamo preso gol su calcio d'angolo: così è il calcio. La precisione sotto porta arriverà. Oggi abbiamo colpito un palo e una traversa, creando anche altre occasioni contro una squadra che poi è stata costretta a schierare cinque uomini in difesa". Manca un mese all'inizio del mercato invernale: "Penso ai giocatori che ho in rosa. Sono orgoglioso di quello che stanno facendo in un momento difficile. A loro chiedo di lasciare tutto in campo, come stanno facendo. Sono convinto che possiamo fare ancora meglio", conclude Motta.

Serie A Genoa Torino Thiago Motta

Caricamento...