Genoa, Nicola: "La Juve è fortissima. Classifica? Non ho paura"

0

Il tecnico: "Non sono insoddisfatto della prova. E loro non prendevano gol da più di 500 minuti..."

Genoa, Nicola:
© Getty Images
mercoledì 1 luglio 2020

GENOVA - "Avevamo di fronte una squadra importante e fortissima, non sono insoddisfatto della prova, da parte loro ci sono state giocate di qualità, ma devo dire che stiamo cominciando a ritrovare i nostri movimenti". Dopo il match con la Juve, il tecnico del Genoa Davide Nicola ha parlato così a Sky: "Non sono insoddisfatto stasera. La prima gara non mi aveva soddisfatto, poi c'è stato un miglioramento a Brescia e anche stasera, siamo migliorati dal punto di vista di ordine e intensità nonostate i primi venti minuti di imprecisione. La Juventus non prendeva gol da più di 500 minuti, abbiamo accettato gli uno contro uno nonostante fossimo stanchi. Paura della classifica? No perché rispetto a quando sono arrivato, più paura di quello non c'è nulla. Ci sono alcune cose da riprendere, che abbiamo perso con lo stop per il lockdown, ma inizio a vedere una squadra con intensità e ordine diversi. Avere sei attaccanti ti permette di avere più risorse. Pandev? Giocatore straordinario, con me ha sempre avuto continuità. Chiaro che giocando ogni tre giorni le energie vanno gestite. Pinamonti? Sta maturando, nelle ultime prove ha mantenuto una continuità importante".

Genoa nicola Juventus

Caricamento...