Ballardini: "Questo Genoa è compatto e sa soffrire"

Il tecnico dopo il pari di Bergamo: "Nel 1° tempo meritavamo il vantaggio, poi dovevamo fare qualcosa in più nella gestione della palla. Lammers piace, ma ho cinque punte"

Ballardini: "Questo Genoa è compatto e sa soffrire"© LAPRESSE

BERGAMO - "Nel primo tempo meritavamo il vantaggio, poi loro sono cresciuti nella ripresa e sappiamo che mettono in difficoltà tutti. Potevamo fare di più nella gestione del pallone e delle ripartenze, ma oggi la mia squadra ha dimostrato di essere compatta e avere idee, oltre a capacità di soffrire contro un avversario che a inizio stagione avevo pronosticato sarebbe arrivato davanti alla Juve". Parole di Davide Ballardini, a Sky Sport, dopo l'ottimo 0-0 del suo Genoa in casa dell'Atalanta. "Solidità e attenzione devono essere la base di questa squadra, e stasera i giocatori hanno fatto vedere le loro qualità. Cosa ho messo io? Personalità, idee e metodo di lavoro, ognuno ci mette del suo. A Genova meglio io o Gasperini? Sono felice di avvertire tutto questo affetto. Lammers? L'ho visto giocare in Olanda e mi è sempre piaciuto, ma in rosa ho già Destro, Scamacca, Pandev, Pjaca e Shomurodov... sono cinque tra centravanti e seconde punte la rosa è abbastanza ampia". La chiosa è sull'ottimo esordio di Kevin Strootman: "Mi sembra un ragazzo pulito e se sta bene ci può essere molto utile".

L'Atalanta non sfonda, 0-0 con il Genoa: si ferma Gasperini
Guarda la gallery
L'Atalanta non sfonda, 0-0 con il Genoa: si ferma Gasperini

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti