Genoa, Ballardini esulta: "A volte poco lucidi, ma la squadra è unita"

ll tecnico rossoblù dopo il Napoli: "Strootman è un uomo speciale. Pandev? Un esempio, ci dona allegria"

Genoa, Ballardini esulta: "A volte poco lucidi, ma la squadra è unita"© Getty Images

GENOVA - Davide Ballardini sta salvando il Genoa giorno dopo giorno: stasera i rossoblù hanno battuto persino il Napoli. Ecco le parole del tecnico a Dazn: "Nel momento di gestire il pallone potevamo fare meglio. Affrontavamo una formazione tosta, ma non stiamo stati brillanti e lucidi per tutta la partita. Nella fase di non possesso siamo stati attenti, aggressivi e bravi a coprire il campo. Sappiamo essere bravi anche con la palla, forse abbiamo sofferto il fisico e la corsa del Napoli". L'andamento del Genoa in campionato è senz'altro sorprendente: "Non dobbiamo pensare al passato, quello non conta. Posso contare su giocatori forti e coesi tra loro: questo è il risultato. Serenità? Va conquistata con motivazione e lavoro quotidiano. Solo a quel punto si può essere sereni".

Super Perin e doppio Pandev: il Genoa batte il Napoli 2-1
Guarda la gallery
Super Perin e doppio Pandev: il Genoa batte il Napoli 2-1

L'acquisto di Strootman ha cambiato in meglio il centrocampo rossoblù: "Kevin ha un vantaggio: è serio, umile e intelligente. Quindi oltre alla sua tecnica c’è di più. È un grande acquisto, un uomo speciale e di valore". Ballardini non poteva esimersi dal lodare Pandev, assoluto protagonista con una doppietta: "Deve fare bene ora. Ci dona qualità, simpatia, professionalità. È un esempio e deve continuare così fino alla fine del campionato".

GENOA-NAPOLI 2-1: NUMERI E STATISTICHE

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...