Genoa, Ballardini: "Rovella? Un bene averlo ora e sarà un bene per chi lo allenerà"

Il tecnico dei liguri: "Abbiamo dato fastidio al Toro. Ambizioni oltre alla salvezza? Penso solo a giocare bene la prossima"

Genoa, Ballardini: "Rovella? Un bene averlo ora e sarà un bene per chi lo allenerà"© ANSA

TORINO - Dopo lo 0-0 tra Genoa e Torino, il mister rossoblù Davide Ballardini ha espresso a Sky Sport tutta la sua soddisfazione: "Noi proviamo sempre a fare la partita. Il Torino ha giocatori di notevole forza e personalità e credo che oggi siamo stati bravi, avendo avuto tre nette occasioni da gol. Sappiamo anche soffrire perché avevamo davanti una squadra forte con giocatori fisici e bravi a tenere la palla. E' stata una partita equilibrata, ma siamo riusciti a dar fastidio a questo Toro". Il Grifone non si monterà la testa nonostante l'ottimo andazzo, promette Ballardini: "Ambizione? Io credo che l'ambizione sia quella di giocare una buona gara sabato prossimo. Tutte sono molto difficili, è questa la nostra ambizione".

Torino, altro pari per Nicola: 0-0 con il Genoa
Guarda la gallery
Torino, altro pari per Nicola: 0-0 con il Genoa

Rovella sta dimostrando a tutti di poter giocare alla grande in Serie A e di essersi meritato la chiamata della Juve: "Il ragazzo ha fatto un buonissimo match, di quantità e qualità. E' un ragazzo di 20 anni, con tanto da imparare, ma è chiaro che ha delle qualità. Ha dalla sua soprattutto la serietà, è semplice e pulito quindi da qui in avanti non potrà fare altro che migliorare. E' un bene averlo ora e sarà un bene per chi lo allenerà".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...