Genoa-Blessin: avanti

Fiducia totale di 777 Partners al tecnico e a Sports
Genoa-Blessin: avanti© Getty Images

GENOVA- Josh Wander ha una visione più ampia di quanto i tifosi del Genoa possano immaginare. Il co-fondatore di 777 Partners, al Signorini assieme al fondatore Steven Pasko, ha analizzato quanto accaduto in questi pochi mesi. "La retrocessione non è stata un fallimento, ma è l'inizio della fase di transizione che dobbiamo affrontare. Vogliamo una squadra competitiva per la Serie B, per poi continuare il progetto in A". La parte sportiva sarà ancora affidata a Johannes Spors e Alexander Blessin smentendo dunque qualunque cambio sia a livello dirigenziale che tecnico. "Siamo felici delle persone che abbiamo scelto. Spors e Blessin sono destinati a restare qui per tanti anni. Speriamo davvero che continuino a voler stare con noi: noi abbiamo molta fiducia in entrambi e crediamo che siano le persone giuste per portare il Genoa nel posto che gli compete in Serie A". Un pensiero anche ai tifosi. "Il cambiamento non è facile. Cambiamenti del genere richiedono pazienza, questo progetto per noi è un progetto a lungo termine. Non è da uno, 2 o 3, ma 20, 30 o 40 anni. L’aspettativa è che nei prossimi anni i tifosi del Genoa possano cominciare a vedere i frutti di quello che stiamo facendo".
Frutti che potrebbero vedere in uno stadio rinnovato: "È qualcosa su cui continuiamo a lavorare, abbiamo presentato un progetto al Comune e alla Sampdoria per un grande rinnovamento dell’impianto. Il cambio di categoria non impatta su questo piano". 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...