Tuttosport.com

Inter, Pioli: «Prematuro parlare di Champions»
© www.imagephotoagency.it

Inter, Pioli: «Prematuro parlare di Champions»

Il tecnico dopo la vittoria con il Sassuolo: «Gabigol ha qualità e talento, Felipe Melo deve imparare a dosarsi»twitta

domenica 18 dicembre 2016

REGGIO EMILIA - «Non so se è stata la mia migliore Inter: forse la mia preferita rimane il derby, ma anche oggi abbiamo fatto ottime cose. Abbiamo concluso in porta tante volte e non abbiamo subìto gol». Stefano Pioli si gode la bella vittoria contro il Sassuolo ma già guarda avanti, a mercoledì sera quando a San Siro arriverà la Lazio: «Ma ora ci sarà un'altra partita importantissima, quindi questa soddisfazione deve essere momentanea: dobbiamo subito concentrarci sul prossimo impegno. Parlare di Champions è prematuro - scandisce a Premium -: dobbiamo pensare solo a correre forte. Ogni partita per noi deve essere quella della svolta. Oggi abbiamo vinto, ma anche sofferto: peccato non averla chiusa prima, le occasioni le abbiamo avute. Abbiamo tenuto bene il campo, abbiamo gestito bene nonostante il risultato fosse aperto: ci siamo sacrificati, abbiamo lottato con lo spirito giusto e questo è un bel segnale per un allenatore. Stiamo lavorando per migliorare tante situazioni, tra cui la gestione della palla: dopo il vantaggio dovevamo forse muoverci un po' di più. Ma la vittoria è importante: il carattere e la determinazione sono gli ingredienti per creare qualcosa di positivo».

LA PARTITA A REGGIO EMILIA

GABIGOL - Si sta avvicinando il momento di Gabigol? «Non ero preparato a questa domanda - conclude con una battuta Pioli - Gabi ha qualità, talento e insieme ai suoi compagni sta cercando di prepararsi al meglio. Felipe Melo? È un giocatore di carattere, ma vista l'esperienza che ha deve imparare a dosarsi, anche se il secondo giallo non lo trovo giusto».

SUPER CANDREVA

Tags: Interpioli

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti