Tuttosport.com

Inter, Spalletti: «Lazio? Sono convinto delle nostre possibilità»
© Marco Canoniero
0

Inter, Spalletti: «Lazio? Sono convinto delle nostre possibilità»

Il tecnico alla vigilia dello “spareggio” Champions contro la squadra di Inzaghi: «Qui sto bene, possiamo fare grandi cose»

sabato 19 maggio 2018

TORINO - "La Lazio ha il vantaggio dei due risultati su tre ma noi abbiamo il nostro obiettivo a portata di mano, per questo sono convinto delle nostre possibilità in ottica Champions". Così Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, nel corso della conferenza stampa in vista della partita contro la Lazio decisiva per la qualificazione in Champions League. "Non so dire chi tra noi e la Lazio merita di più il quarto posto, loro al momento sono avanti di tre punti ma manca ancora una partita di campionato. Io dico che i miei calciatori si sono meritati questa opportunità, ce la giochiamo apertamente", ha aggiunto il tecnico nerazzurro.

"Lazio-Inter dirà se il prossimo anno giocheremo in Champions oppure no, ma in ogni caso rimarrà il grande lavoro svolto. In questa stagione abbiamo lavorato nella maniera corretta, i calciatori hanno mostrato sempre professionalità e attaccamento", ha detto ancora Spalletti. "Per noi è fondamentale riuscire a dare gioia ai nostri straordinari tifosi, alla fine sono loro quelli più titolati per dare un giudizio sul nostro campionato: il fatto che a San Siro non siano mai mancati è segno che qualcosa di buono lo abbiamo fatto", ha spiegato il tecnico nerazzurro. "Domani l'Inter dovrà essere aggressiva senza però mai perdere gli equilibri, perché la Lazio è bravissima a giocare in verticale sui recuperi palla e sulla velocità: dovremo fare molta attenzione a questo tipo di situazioni", ha ammonito Spalletti. "In partite come quella di domani sera conta tutto: il carattere, la forza mentale, l'equilibrio, la consapevolezza delle proprie qualità e di quelle dell'avversario", ha proseguito.

"Il mio futuro? Io mi trovo benissimo qui all'Inter, sono totalmente concentrato su quello che stiamo facendo, il mio contratto non è assolutamente un problema. In questi giorni la famiglia Zhang ci ha manifestato affetto e passione, come ha sempre fatto nel corso di questa stagione", ha aggiunto. "Tutto il gruppo ha la consapevolezza che assieme possiamo fare grandi cose, l'Inter può togliersi delle soddisfazioni e regalare grandi gioie ai propri tifosi: nessuno vuole andare via da qui", ha concluso Spalletti.

 

Potrebbero interessarti