Tuttosport.com

Spalletti Re Mida: i suoi giocatori diventano d'oro
© © Roberto Garavaglia - ag. Aldo Liverani sas
0

Spalletti Re Mida: i suoi giocatori diventano d'oro

Skriniar-Brozovic-Icardi sono il triangolo delle meraviglie: insieme possono avere clausole per 200 milioni di euro

martedì 18 dicembre 2018

MILANO - Tre sono i giocatori dell'Inter che grazie a Spalletti hanno fatto degli step nella loro carriera. In ordine di ruolo: Skriniar, Brozovic e Icardi. Il difensore, arrivato nell'estate 2017, ha iniziato una scalata che ha spinto chiunque a rimangiarsi i dubbi per i 33 milioni d’investimento: ora ne vale 80. E che dire di Brozovic? Da quando l'11 marzo contro il Napoli Spalletti lo schierò da regista davanti alla difesa, il croato non è più uscito dal campo. Ora vale anche di più rispetto ai 60 milioni fissati nella clausola di rescissione. Infine Icardi: l’argentino era già bomber letale anche prima di Spalletti, ma il lavoro del tecnico in queste ultime gare sta dando i suoi frutti. Icardi si sta trasformando in un “9” completo: gol, assist e gioco. Nel 2019 arriverà il rinnovo e la clausola da 110 milioni o verrà tolta o verrà alzata ad almeno 160 milioni.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

Serie A Inter Spalletti skriniar Brozovic Icardi

Commenti