Tuttosport.com

Conte e l'Inter sempre più vicini. Suning darà l'ok
© www.imagephotoagency.it
0

Conte e l'Inter sempre più vicini. Suning darà l'ok

Per convincere definitivamente Zhang serve la certezza dei 50 milioni della coppa

venerdì 10 maggio 2019

MILANO - Sono giorni caldi, sono giorni in cui il profilo di Antonio Conte si avvicina sempre di più a quello dell’Inter. Non ci sono ancora i passaggi ufficiali. E’ presto, l’Inter deve ancora acchiappare - termine caro a Luciano Spalletti... - la Champions e avere di conseguenza accesso ai famosi 50 milioni della Uefa che renderebbero più agevoli tutti i discorsi per il mercato che verrà, figura dell’allenatore compreso. Che l’Inter voglia Conte lo sanno anche i muri, anche quelli di Appiano Gentile e della stanza di Spalletti che infatti non ha mancato di punzecchiare il collega in molte delle ultime conferenze stampa. Ma nelle sue parole dopo lo 0-0 di Udine qualcuno ha trovato uno Spalletti diverso, sempre combattivo, ma quasi rassegnato al suo destino. Quanto accaduto nelle ultime 48 ore ha scombussolato anche il pianeta Inter, perché martedì sembrava che Conte si stesse nuovamente avvicinando alla Juventus, spiazzando così l’ad Marotta che da mesi sta lavorando sotto traccia per convincere l’ex tecnico bianconero a sposare il progetto di Suning. Conte ha accarezzato l’idea di tornare alla Juve, ma al tempo stesso il pensiero di essere l’uomo che sfilerà lo scudetto ai bianconeri dopo otto anni lo stimola parecchio. Per questo ha sentito i programmi della Roma e ha detto «no grazie» e allo stesso ha cercato di capire i piani del Milan. Ma l’Inter è il club che più di altri lo ha corteggiato, addirittura già nella primavera 2017, quando poi Conte decise di proseguire la sua esperienza al Chelsea a i nerazzurri virarono su Spalletti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Inter Conte

Commenti