Tuttosport.com

La nuova Inter di Conte: giovane e affamata
Conte (quota 4,50)© Marco Canoniero
0

La nuova Inter di Conte: giovane e affamata

Centrocampo tutto nuovo: Barella è la prima scelta, ma restano le divergenze economiche con il Cagliari. Piaccono Pellegrini e Partey

sabato 25 maggio 2019

MILANO - Dinamici, tecnici, ma soprattutto con un'età che permetta loro di esprimersi al meglio senza tremare dinanzi a San Siro. Né troppo giovani, né troppo vecchi: questi i profili che Marotta e Ausilio, di concerto con Conte, cercano per il centrocampo della nuova Inter. In caso di permanenza di Spalletti si sarebbe investito su un top player a centrocampo da affiancare a Brozovic, ma con il neo tecnico ex bianconero le prospettive cambiano. Sarà l'attacco a subire il restyling più pesante: si seguono Lukaku, Dzeko e Chiesa - ma il talento viola per la fascia destra -. Per la mediana si parla anche di una vecchia conoscenza, ma c'è prima da (ri)trovare l'intesa con il Real Madrid: Kovacic. Nelle ultime ore, inoltre "As" ha parlato dell'interesse per il forte difensore dell'Espanyol (ed ex canterano del Barcellona) Marc Roca.

Fattore "Cholo"

Roca, quindi, è la new entry di un gruppetto capitanato da Nicolò Barella e completato da Lorenzo Pellegrini e Thomas Partey. Dei tre il più vicino, da mesi, è Barella (classe '97). Il cagliaritano piace per la duttilità e la crescita dimostrata in questa stagione, con la promozione a titolare della Nazionale di Mancini. L'Inter da tempo ne sta parlando con Giulini, ma permangono divergenze su [...]  

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DI TUTTOSPORT

Serie A Inter Conte

Commenti