Tuttosport.com

Inter, Handanovic:
© Inter via Getty Images
0

Inter, Handanovic: "Campionato equilibrato"

Il capitano nerazzurro: "La gara con l'Empoli mi è rimasta dentro. Si percepisce la spinta di San Siro"

lunedì 26 agosto 2019

MILANO - ''Parto con grande entusiasmo, non vedo l'ora che inizi il campionato. Me lo immagino più equilibrato rispetto agli anni passati e sono contento di come abbiamo lavorato in queste settimane di preparazione''. Samir Handanovic, protagonista del match program della partita di questa sera Inter-Lecce, non vede l'ora di iniziare una stagione da protagonista. Il capitano nerazzurro ritorna sulla partita adrenalinica contro l'Empoli che ha chiuso la passata stagione e regalato il pass per la Champions all'Inter: ''Certe partite e certe parate ti rimangono dentro''. E stasera inizia una nuova stagione con 60 mila spettatori a San Siro: ''Lo stadio lo sento sempre, dal riscaldamento alla partita, San Siro ti spinge e tu lo percepisci, si alza il volume. Per un giocatore sentire in maniera così forte i tifosi è una cosa bellissima''.

Icardi, Paratici resta alla finestra

Serie A Inter Handanovic

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...