Tuttosport.com

Inter: Lukaku, Eriksen, Godin, Young e Moses lasciano l'Italia

0

Dopo Brozovic e Handanovic altri cinque calciatori nerazzurri tornano dalle proprie famiglie, autorizzati dal club

Inter: Lukaku, Eriksen, Godin, Young e Moses lasciano l'Italia
© Inter via Getty Images
martedì 24 marzo 2020

MILANO - Finito l’isolamento dell’Inter a causa del contatto con Rugani in occasione della gara con la Juve dell’8 marzo, la società nerazzurra ha lasciato la possibilità agli stranieri della squadra di tornare dalle proprie famiglie. Dopo Brozovic e Handanovic, oggi anche Lukaku, Young, Moses, Eriksen e Godin hanno lasciato Milano. In un momento così delicato l'idea di stare vicino ai propri cari è tanta: in particolare Eriksen ha vissuto due settimane ad Appiano Gentile, senza la compagna e il figlio. Godin è volato in Uruguay, Moses e Young in Inghilterra. Il tecnico nerazzurro Conte ha indicato un piano di lavoro per far sì che la squadra mantenga una condizione atletica dignitosa. Nessun calciatore ha mostrato sintomi e quindi il club nerazzurro non ha eseguito tamponi di verifica per il Coronavirus.

Inter Lukaku Eriksen

Caricamento...