Inter, Lautaro esalta Conte: "Mi ha fatto crescere"

L'argentino dopo il 15° gol: "Devo solo continuare così: ho la fiducia dei compagni e dello staff e devo ripagarla sul campo"

Inter, Lautaro esalta Conte: "Mi ha fatto crescere"© www.imagephotoagency.it

MILANO - Al Grande Torino, aveva festeggiato prendendosi idealmente un caffè con Hakimi e Sanchez, ieri Lautaro Martinez ha celebrato il 15° gol da interista in campionato (suo record) simulando le mosse di Anuel, un rapper portoricano pioniere della latin trap. A fine partita, non poteva essere altrimenti, il Toro era il ritratto della felicità: «All'inizio del girone di ritorno ci siamo parlati, ora stiamo facendo tutto quello che vuole Conte, ovvero soffrire e difendere compatti. Se siamo lì davanti a tutti è perché in campo facciamo tutto quello per cui lavoriamo in settimana. Con Conte sono cresciuto tanto, mentalmente e tatticamente: per me è un sogno stare qui, in una grande squadra. Devo solo continuare così: ho la fiducia dei compagni e dello staff e devo ripagarla sul campo».

Inter-Sassuolo, l'esultanza "ballerina" di Lautaro e Hakimi
Guarda la gallery
Inter-Sassuolo, l'esultanza "ballerina" di Lautaro e Hakimi

"Sanchez alza il nostro livello. Ora sotto col Cagliari"

Complice il clima da “volemose bene” sono arrivati pure i complimenti per Sanchez che nel finale si è divorato due occasionissime: «Alexis quando entra, e pure in allenamento, fa alzare il livello a me e a Lukaku. La nostra è una competizione sana». Ora sotto col Cagliari, atteso, sempre a San Siro, domenica all’ora di pranzo: «Anche lì bisognerà correre». Già e mancherà Barella, in diffida e ammonito, mentre torneranno dal 1' Bastoni e Brozovic. In diffida rimane Lukaku: meglio non pensarci.

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...