Marotta: "No alla Juve. Voglio aprire un ciclo all'Inter"

Le parole dell'amministratore delegato dei nerazzurri prima del fischio d'inizio con il Crotone: "Zhang parlerà al momento giusto del futuro"

Marotta: "No alla Juve. Voglio aprire un ciclo all'Inter"© Marco Canoniero/sync

CROTONE - L'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d'inizio del match dei nerazzurri contro il Crotone: "Scudetto? Le sensazioni sono positive, ma non abbiamo ancora raggiunto nulla. I punti di differenza non contano, il Crotone avrà motivazioni forte e dovremo fare una partite di grande determinazione. Il presidente Zhang è tornato per vivere questo finale di campionato e per parlare, al momento giusto, del futuro. Oggi siamo tutti concentrati sul finale, ha trovato un gruppo compatto e questo è merito dell'allenatore. Vincere non è mai facile, ricordo dieci anni fa le difficoltà da cui veniva la Juve. Oggi ci troviamo quasi nella stessa situazione, il merito di Conte è aver valorizzato i giocatori a disposizione per toglierci una grande soddisfazione. Io alla Juve? No, vorrei aprire un ciclo qui all'Inter e sarebbe bello poter continuare. Aldilà delle difficoltà nel processo di crescita, dovuto alla pandemia, di cui dobbiamo tenere conto", ha concluso Marotta.

TS League europei

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...