Inzaghi blinda Dimarco: "Resta all'Inter. Serve un esterno a destra"

I nerazzurri, andati sotto per 2-0 contro il Lugano, hanno reagito con carattere e l'hanno vinta ai rigori. Il commento nel dopo partita del tecnico e di Ranocchia

Inzaghi blinda Dimarco: "Resta all'Inter. Serve un esterno a destra"© © Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas

Buona la prima per l'Inter di Simone Inzaghi. Nell'esordio stagionale i nerazzurri hanno affrontato il Lugano e sono riusciti a portarla a casa ai calci di rigore dopo aver recuperato due gol di svantaggio nei 90'. Di D'Ambrosio e Satriano, giovane attaccante uruguaiano, le reti che hanno rimesso il match in equilibrio e che hanno permesso al nuovo tecnico di non perdere alla prima uscita stagionale con l'Inter. Una vittoria di carattere, insomma. Soddisfatto Simone Inzaghi, che al triplice fischio si è complimentato con i suoi:  "Siamo andati molto bene, adesso fare dei nomi mi risulta difficile. Sono tutti ragazzi seri".

Inter ed Inzaghi, debutto ai rigori: battuto il Lugano
Guarda la gallery
Inter ed Inzaghi, debutto ai rigori: battuto il Lugano

Inzaghi sul mercato dell'Inter

SL'ex tecnico della Lazio ha praticamente blindato Dimarco: "Sta facendo molto bene in questi otto giorni e penso proprio che rimarrà con noi perché se lo è meritato per quello che ha fatto negli ultimi due anni a Verona e in questo primi giorni di preparazione. Satriano è un ragazzo giovane e ha tanta voglia di imparare - continua Inzaghi -. Domani arriverà De Vrij, dopodomani Brozovic, un po' alla volta dobbiamo inserire i nuovi con tanta pazienza e tanto lavoro. Sappiamo che quest'anno abbiamo qualcosa di importante, ma siamo molto contenti del lavoro che stiamo facendo. Con la società stiamo lavorando nel migliore dei modi e il 22 agosto ci faremo trovare nella migliore delle condizioni. Quel giorno sarebbe bellissimo festeggiare l'inizio del campionato con i nostri tifosi che accolgono i campioni d'italia, dopo un periodo così difficile: il loro affetto, come dimostrato stasera, è importantissimo. I Primavera? Ci stanno dando una grande mano e grande disponibilità, sapevo di avere ragazzi pronti perché il Settore Giovanile nerazzurro è importante. Devono continuare così, ci dovranno aiutare fino ad agosto inoltrato". Il nuovo tecnico dell'Inter, a proposito di mercato commenta: "Sappiamo che dobbiamo intervenire sulla fascia destra, il mercato è lungo e aspetto con fiducia che succeda qualcosa"

Inter, Ranocchia: "Importante aver vinto"

Ranocchia, autore del rigore che ha decretato la vittoria dell'Inter, commenta così il successi contro il Lugano: "Un buon test, è importante avere vinto. Abbiamo cercato di fare il massimo, stiamo caricando molto e non si può dare più di tanto in questo momento. Stiamo cercando di capire i nuovi concetti del mister. Mancano ancora tantissimi giocatori, il mister è bravo: ci stiamo dedicando tutti al meglio per farci trovare pronti quando inizierà il campionato".

Lukaku, prima l'allenamento e poi la piscina
Guarda il video
Lukaku, prima l'allenamento e poi la piscina

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Inter, i migliori video

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...