Inter, corsa all'oro a parametro zero

Gli "specialisti" Marotta e Ausilio guardano ai big in scadenza: Da Onana a Ginter, fino a Insigne

Inter, corsa all'oro a parametro zero

MILANO - La stagione della caccia all'occasione a parametro zero è già cominciata. Da gennaio, infatti, i calciatori in scadenza a giugno 2022 potranno firmare pre-accordi con altri club, ma le trattative si imbastiscono mesi prima. Ecco perchè Marotta e Ausilio sono già al lavoro per centrare l'occasione. Sono tanti i nomi che fanno gola, in primis quello di Andrè Onana, portiere camerunese al passo d'addio con l'Ajax che l'Inter ha già designato come erede di Handanovic. Servirà poi un centrale difensivo (nonostante i possibili ritorni di Vanheusden e Pirola) a costo zero, viste le scadenze dei contratti di Ranocchia, D'Ambrosio e Kolarov: e in questi discorsi sale il nome di Luiz Felipe, che però pare vicino al rinnovo con la Lazio, oltre ad Antonio Rudiger, Andreas Christensen e Matthias Ginter.

Tolisso e Insigne

A centrocampo si guarda con interesse a Corentin Tolisso, ormai riserva di lusso al Bayern Monaco, mentre per l'attacco, dopo l'arrivo di Correa, tutti i pensieri ruotano intorno a Lorenzo Insigne. Marotta e l'Inter saranno in prima fila qualora il capitano del Napoli (e numero 10 della Nazionale azzurra), non dovesse rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2022.

Inter, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...